Ciao Gentile Amico  


A.A. è per te
· Home
· F.A.Q
· 30 Domande
· A.A. per i giovani
· A.A. per la donna
· Appartenenza
· La Letteratura di A.A.

DOMANDE FREQUENTI SU A.A.

(Documento suggerito dalle Linee Guida verso l’Esterno di A.A. Italia)

1) Di che cosa si occupa l’Associazione Alcolisti Anonimi? Del recupero degli alcolisti attraverso il mutuo scambio delle esperienze nei nostri Gruppi e con la pratica del metodo dei 12 Passi …

2)Come e quando nasce AA? Alcolisti Anonimi nasce negli Stati Uniti nel 1935 grazie all’incontro di due alcolisti che hanno scoperto che stando insieme e condividendo le loro esperienze riuscivano a stare lontani dall’alcol…

3)Dove è presente AA? Dal 1935 ad oggi Alcolisti Anonimi si è diffusa in tutto il mondo con oltre centomila Gruppi presenti in 170 paesi e con circa un milione e mezzo di alcolisti in recupero ….

4)Che tipo di Associazione è AA? Alcolisti Anonimi è un movimento su scala mondiale autorganizzato ed autofinanziato ed è costituito con diverse forme giuridiche nei vari paesi in cui è presente… in Italia siamo costituiti come Associazione di Promozione Sociale iscritta al relativo registro nazionale …

5)AA è una Associazione di volontariato? Non siamo dei volontari … AA è un’Associazione di autoaiuto (selfhelp) composta da persone che condividono lo stesso problema ... aiutando gli altri alcolisti aiutiamo noi stessi … l’autoaiuto è alla base del recupero in un Gruppo AA ….

6)Quanti Gruppi AA esistono oggi in Italia? Sono circa 450 distribuiti per regione, per la maggior parte presenti nel centro-nord Italia …

7)Quanti sono gli AA in Italia? Non abbiamo stime del genere … ma contando che vi sono circa 450 Gruppi e che ogni Gruppo è frequentato mediamente da 10/15 di alcolisti, grossomodo gli AA in Italia dovrebbero essere circa 6.000 …

8)Come si contatta un Gruppo AA? Chiamando il nostro Numero Verde 800 411 406 o consultando il nostro sito www.alcolistianonimiitalia.it nella sezione “dove siamo” da cui si accede all’elenco dei gruppi ed ai loro riferimenti per contattarli… …

9)Chi può frequentare i vostri Gruppi? Chiunque pensa di avere un problema con l’alcol e desidera smettere di bere …

10) Per quanto tempo un alcolista deve frequentare i vostri Gruppi? In AA non c’è alcun obbligo di frequenza … il recupero personale è affidato al desiderio e al senso di responsabilità dell’individuo …. il metodo di AA mira al cambiamento dello stile di vita, e per un vero e proprio cambiamento non c’è alcun termine ....

11) Le riunioni di Gruppo sono condotte da qualche operatore o esperto di alcolismo? Un Gruppo AA è frequentato soltanto da alcolisti e le riunioni sono condotte esclusivamente dagli alcolisti anonimi … all’interno di un Gruppo non vi sono figure professionali o educatori o altro del genere …

12) Le donne e i giovani sono presenti nei vostri Gruppi? Sappiamo che l’alcolismo è un problema trasversale, senza sesso e senza età…. nei Gruppi AA c’è una grande varietà di individui di ogni età, orientamento sessuale, provenienza, cultura, ceto sociale, credo religioso …. perciò anche le donne e i giovani fanno parte dei nostri Gruppi …

13) E’ possibile per un “esterno” assistere ad una riunione di Gruppo? Come è noto le riunioni di AA normalmente sono riservate ai soli alcolisti … comunque teniamo delle riunioni di Gruppo “aperte” a cui può assistere chiunque sia interessato a conoscere AA … per saperne di più basta consultare il nostro sito www.alcolistianonimiitalia.it alla sezione “dove siamo” dove c’è un apposito elenco nazionale ….

14) Dove si riuniscono abitualmente i vostri Gruppi? Avete delle vostre sedi? I Gruppi AA di solito si riuniscono in locali concessi da pubbliche amministrazioni oppure da parrocchie o strutture ospedaliere, ma quest’ultimo è un caso sporadico … comunque cerchiamo sempre di avere una nostra autonomia e perciò i nostri Gruppi evitano di farsi ospitare gratuitamente, provvedendo alle spese di gestione e ai vari costi organizzativi senza ricorrere a contributi o finanziamenti … la nostra sede nazionale è in Roma alla via di Torre Rossa n. 35 ….

15) Come si costituisce e cosa si fa in un Gruppo AA? Due o tre alcolisti che si riuniscono per raggiungere la sobrietà possono costituire un Gruppo AA … in un Gruppo innanzitutto si condividono le esperienze personali sul comune problema e si mette in pratica un preciso Programma, cercando di trasmettere un messaggio di speranza agli alcolisti che ancora soffrono…

16) Cosa è per voi l’alcolismo? La nostra Associazione, non avendo carattere professionale, preferisce lasciare agli esperti del settore l’inquadramento scientifico dell’alcolismo … comunque molti di noi considerano l’alcolismo come una “malattia del corpo e dello spirito” … dall’altro canto siamo propensi a credere che la dipendenza dall’alcol sia il “sintomo” di un disagio, di emozioni o istinti deviati, di disturbi più o meno gravi ai quali occorre porre mano per poter vivere una vita normale e serena …. a questo serve il nostro Programma …

17) In AA come ci si recupera dall’alcolismo? E’ vero che bisogna smettere di bere per sempre? Per noi innanzitutto occorre accettare di essere impotenti di fronte all’alcol e cercare di “mettere il tappo alla bottiglia” cominciando ad astenersi dal bere per “un giorno alla volta”… smettere di bere dapprima è una stretta necessità e poi diviene un scelta consapevole ed utile per il nostro benessere e per la nostra salute… ma per esperienza sappiamo che smettere di bere non è sufficiente … riteniamo che per un alcolista che desideri “essere sobrio” e non solo astinente dall’alcol sia determinante iniziare un percorso di recupero … quello di AA è il cammino che noi abbiamo prescelto perchè è più congeniale ai nostri bisogni ... ma qualunque percorso va bene purché l’alcolista si recuperi e smetta di soffrire …

18) Quale percentuale di successo avete rispetto allo smettere di bere? Preferiamo non dare percentuali di successo e comunque non potremmo visto che non teniamo alcun tipo di registro che ci permetta di effettuare un minimo di controllo … ad ogni modo l’Associazione non ha alcuno scopo di carattere professionale o di ricerca scientifica … il recupero in AA non si limita allo smettere di bere ma è un cammino da percorrere senza limiti di tempo … grazie al nostro Programma dopo un anno o dopo dieci anni di frequenza abbiamo sempre qualcosa da imparare ….

19) Che tipo di aiuto date all’alcolista che si avvicina a voi? Innanzitutto gli diamo la possibilità e il tempo di identificarsi come alcolista, senza giudicarlo in tal senso … in sostanza lo invitiamo a partecipare liberamente alle riunioni di Gruppo e cerchiamo di trasmettergli la nostra esperienza, forza e speranza sul recupero …

20) Trovate lavoro all’alcolista disoccupato? Gli trovate un alloggio? Lo aiutate economicamente? A.A non si occupa di questioni legate alla sfera privata dell’alcolista ma fornisce solo strumenti e opportunità utili per il suo recupero, come ad esempio il nostro Programma …..

21) In cosa consiste il vostro Programma? Il Programma di AA è un metodo di recupero dell’alcolista basato su un’esperienza consolidata e consta di 12 Passi che ci aiutano a cambiare stile di vita e a trovare la serenità e la sobrietà …

22) Cosa sono i 12 Passi di AA? Sono suggerimenti derivanti dall’esperienza di chi ci ha preceduti ed ha trovato una via d’uscita … sono sintetizzati in una serie di principi spirituali da applicare nella vita di tutti i giorni, a cominciare dal Gruppo, dalla famiglia, dal contesto lavorativo e sociale…

23) In che cosa consiste la spiritualità del Programma di AA? Ciascun AA è assolutamente libero di interpretarla a suo modo … ma la base comune è quella di “affidarci a qualcosa di superiore a noi stessi” …

24) Siete legati a qualche organizzazione religiosa? AA ha un Programma di recupero che spinge i propri membri a sperimentare la spiritualità …. l’Associazione non è legata ad alcun credo religioso …

25) In che senso siete “anonimi”? Siamo assolutamente anonimi solo davanti ai media e in occasione di eventi pubblici … nei nostri Gruppi lo siamo non per nascondere qualcosa o perchè abbiamo paura di qualcuno ma per perché ci riteniamo tutti uguali … siamo persone che condividono un problema comune, non importa chi siamo al di fuori di AA… questo è un principio di recupero molto importante ….. inoltre l’anonimato serve per preservare la riservatezza dei membri di AA ...

26) Come viene tutelata la privacy dei vostri membri? Ogni AA è impegnato a non divulgare ciò che ascolta e che vede durante le riunioni di recupero tenute nei Gruppi …

27) C’è qualcuno che parla in nome degli Alcolisti Anonimi? In Associazione non ci sono capi o autorità … nessun membro di AA può definirsi la vera voce di AA …. ciascuno di noi si fa testimone di un’esperienza e racconta le cose dal suo punto di vista …. ogni alcolista anonimo esprime una sua verità che è solo la sua … naturalmente abbiamo dei servitori, ossia membri di AA che si mettono a disposizione dell’Associazione per svolgere alcuni compiti essenziali per la sua vita e per trasmettere il messaggio agli altri alcolisti, che è poi lo scopo primario dell’Associazione non solo in Italia ma in tutto il mondo ….

28) In AA c’è qualcuno che possa apparire in video rinunciando all’anonimato? In Associazione vi sono alcune persone, con una profonda conoscenza e collaborazione con l’Associazione, di solito medici o professionisti, che vengono definite Fiduciari “non alcolisti” …. questi amici qualificati entrano a far parte di AA pur non avendo un problema con l’alcol …. quindi non seguono il nostro Programma e non sono tenuti a rispettare il principio dell’anonimato né a preservare la loro identità personale … proprio perché conoscono AA possono apparire a viso aperto sul video e ci aiutano a trasmettere il messaggio … in qualche modo gli scegliamo perché possano parlare apertamente di AA con cognizione di causa, e per questo li ringraziamo ….

29) Cosa occorre per iscriversi alla vostra Associazione? Non c’è alcuna modalità di adesione ad AA, perché siamo anonimi e non teniamo registri degli iscritti… per entrare a far parte di AA è sufficiente il semplice desiderio di smettere di bere …. in sostanza si è membri di AA nel momento in cui si dichiara di esserlo …

30) C’è un tesseramento? Ci sono dei costi? Non ci sono quote associative da pagare ma solo libere contribuzioni versate dai membri di AA con cui si provvede a far fronte alle spese organizzative e di gestione dell’Associazione …

31) Come vi finanziate? L’Associazione si sostiene unicamente con i contributi volontari degli alcolisti anonimi … non richiede e non accetta contributi esterni pubblici o privati né donazioni o benefici di alcun genere …

32) Avete dei testi cui fate riferimento per il vostro recupero? La letteratura AA è molto vasta e racchiude le esperienze condivise sul nostro Programma e sui vari aspetti del recupero e del servizio in Associazione … la nostra letteratura è utilizzata innanzitutto durante le riunioni di Gruppo come base per le condivisioni ... la letteratura ufficiale di Alcolisti Anonimi è disponibile presso la nostra sede nazionale in Roma ed è consultabile sul nostro sito www.alcolistianonimiitalia.it nella sezione “A.A. è per te”, ciccando sul link “La Letteratura di A.A.” e poi in basso su “I testi disponibili” …

33) Avete dei mezzi di comunicazione con l’esterno? Come vi fate pubblicità? AA non si fa propaganda ma cerca innanzitutto di esercitare attrazione attraverso le testimonianze e il vivo esempio degli alcolisti recuperati nei nostri Gruppi … comunque utilizziamo i consueti mezzi di comunicazione telefonica e per email e siamo sempre rintracciabili sul territorio attraverso gli elenchi telefonici ed il nostro sito internet … a scopo divulgativo abbiamo anche un nostro spot e sono disponibili alcuni tipi di locandine e volantini da esporre in luoghi pubblici e privati … per una migliore informazione sullo scopo e sull’attività di AA sul territorio organizziamo degli incontri mirati rivolti al pubblico …

34) Quali sono per voi le cause dell’incremento del “bere giovanile”? Per noi non vi è alcuna distinzione tra un diciottenne ed un cinquantenne che ha problemi con l’alcol … è certamente preoccupante l’abbassamento dell’età di ingresso nell’alcolismo ma nel mondo l’attenzione di AA è rivolta in maniera indifferenziata verso chiunque abbia problemi con l’alcol e ci chieda una mano di aiuto, che sia molto giovane o in là negli anni …

35) Partecipate ai “tavoli” in cui si discutono le politiche sull’alcolismo e cosa pensate delle ultime leggi rispetto all’aggravarsi del fenomeno? AA ha come scopo esclusivo il recupero dell’alcolista e non esprime opinioni su questioni estranee a questo scopo … perciò non partecipa ai tavoli di discussione né si fa portatrice di alcuna politica legislativa ad esempio sulla prevenzione dall’alcolismo e non prende posizione né pro né contro gli alcolici e le loro modalità di consumo …

36) Siete favorevoli o contrari all’uso di farmaci e psicofarmaci nel trattamento dell’alcolista? Non svolgiamo un’attività di carattere professionale e non ci esprimiamo su questioni mediche …. invitiamo gli interessati a rivolgersi agli esperti del settore che sul punto hanno la dovuta competenza…

37) Siete pro o contro un supporto psicologico o psicoterapeutico dell’alcolista? Il metodo di AA si è dimostrato compatibile con qualunque altro metodo o terapia, e comunque non è in contrasto con alcun metodo e terapia …

38) Con chi collaborate più di frequente? AA è disponibile a collaborare con chiunque operi nel settore dell’alcolismo, mantenendo ferma la propria autonomia finanziaria e di azione … con queste premesse innanzitutto collaboriamo con la maggior parte delle istituzioni e dei professionisti del settore, ma anche con il clero, con i media, con le organizzazioni del sociale, ecc….

39) Che tipo di rapporto avete con i familiari degli alcolisti? Alcolisti Anonimi collabora in particolar modo con l’Associazione Al-anon, che si occupa del recupero dei familiari dell’alcolista con un metodo mutuato da quello di AA …

40) Cosa consigliate ai parenti degli alcolisti? Innanzitutto di rivolgersi ad Al-anon e di non disperare …

Versione PDF
Contatti  -  Privacy - Cookie - Copyright

ALCOLISTI ANONIMI ITALIA - Via Torre Rossa, 35 - 00165-Roma
SERVIZI GENERALI ITALIA: Telefono. 06 66 36 629 Numero Verde 800411406 (chiamata gratuita)
Fax +39 06 66 28 334 E-mail: aaitaly@tin.it