“Su 26 fattori di rischio per la salute individuati dall‚ÄôO.M.S. della Regione Europea, l‚Äôalcol occupa il terzo posto, secondo solo a tabacco e ipertensione. ‚Ķ‚Ķ In Italia le stime per la mortalit√† alcolcorrelatasi sono collocate negli ultimi anni in un intervallo compreso fra 17.000 e 42.000 morti. Una recente stima condotta per l‚ÄôItalia con metodologie adottate dall‚ÄôO.M.S. indica in circa 24.000 il numero delle morti per cause alcolcorrelate fra i soggetti di et√† superiore ai 20 anni, 7.000 dei quali riguardano le donne. Secondo tale stima la mortalit√† alcolcorrelata rappresenta in Italia il 6,23% del totale di tutte le morti maschili e il 2,45% del totale di tutte le morti femminili della popolazione superiore ai 20 anni. ‚Ķ Tra gli indicatori di danno indiretto prodotto dall‚Äôalcol, va segnalata la mortalit√† per incidente stradale, che in Italia viene stimata come correlata al consumo di alcol per una quota compresa fra il 30% e il 50% del totale della mortalit√† per questa causa.‚ÄĚ (Tratto dalla Relazione del Ministro della Salute al Parlamento sugli interventi realizzati ai sensi della legge n. 125/2001, ‚ÄúLegge quadro in materia di alcol e patologie alcolcorrelate‚ÄĚ, dell‚Äôanno 2006)

Alcolisti Anonimi è un’Associazione di auto-aiuto. E’ nata nel 1935 negli USA ed è diffusa in tutto il mondo. Si occupa del recupero degli alcolisti.

In Italia A.A. è attiva dal 1972 ed è presente in tutte le regioni con circa 500 Gruppi, nei quali gli alcolisti si riuniscono per condividere la propria esperienza nel recupero.

Il metodo di recupero di Alcolisti Anonimi si basa su un programma di principi spirituali che permettono all‚Äôalcolista di cambiare stile di vita. Tra questi principi, quello che ci caratterizza (tanto da dare il nome all‚ÄôAssociazione) √® l‚Äôanonimato: esso non √® dettato n√© dalla paura n√© dal pregiudizio, ma √® ispirato dall‚Äôumilt√† che dovrebbe caratterizzare il nostro cambiamento e dal desiderio di non apparire come singole personalit√† ma di essere accomunati nel medesimo percorso di recupero senza distinzioni di stato sociale, di cultura, di et√†, di sesso, di credo religioso, ecc… Ecco perch√© i membri di A.A. hanno liberamente scelto di non rivelare la propria identit√† a livello pubblico, e cio√® in radio, in televisione, nei filmati e negli articoli di stampa.

L’Associazione è sempre a Vostra disposizione per qualsiasi informazione e chiarimento al numero telefonico del Centralino 06.6636629 o all’indirizzo della nostra sede nazionale di via di Torre Rossa 35 Р00165 Roma, o alla mail aaitaly@tin.it.

Confidando nella Vostra comprensione e collaborazione, Vi ringraziamo e porgiamo il nostro pi√Ļ cordiale saluto.

Scarica versione in pdf