Coltivare la fede

“Non credo che si possa fare bene qualcosa a questo mondo a meno che non ci si eserciti, e non credo che noi riusciremo a fare A.A. molto bene se non mettiamo in pratica i principi.. ‘.’Dovremmo esercitarci… acquistando lo spirito di servizio. Dovremmo tentare di avere un po ‘ di fede, cosa non facile, specie per le persone che, se­guendo gli standard della società di oggi, sono sempre state molto materialiste. Ma io penso che la fede si possa acquisire; si può acquisire lentamente, deve essere colti­vata. Per me non fu facile, e presumo che sia difficile per tutti…”.

IL DOTT. BOB E I BUONI VECCHI COMPAGNI, pag. 311

La paura è spesso la forza che mi impedisce di acquisire e coltivare il potere della fede. È la paura che ostacola ogni mia possibilità di apprezzare la bellezza, la tolleran­za, l’indulgenza, il servizio e la serenità.