Attrazione, non propaganda

… attraverso molte sofferte. esperienze crediamo dì essere arrivati a quella che dovrebbe essere questa politica. È sotto molti aspetti il contrario delle consuete tecniche pubblicita­rie: abbiamo scoperto che dovevamo fare assegnamento sul principio dell’ attrazione, piuttosto che sulla propaganda.

DODICI PASSI E DODICI TRADIZIONI, pag. 262

Quando ancora bevevo, reagivo con rabbia, autocommi­serazione e disprezzo con chiunque cercasse di cambiar­mi. Tutto ciò che volevo allora era essere accettato da un altro essere umano solo per quello che ero e, cosa strana, questo è proprio quello che ho trovato in A.A. Sono di­ventato depositario di questo concetto di attrazione, che è il princìpio delle relazioni pubbliche della nostra associa­zione. È per mezzo dell’attrazione che posso raggiungere al meglio l’alcolista che ancora soffre.

Ringrazio Dio di avermi dato l’attrazione di. un Pro­gramma ben strutturato e affermato, quello dei Passi e delle Tradizioni. Grazie all’umiltà e all’impegno degli amici sobri, sono stato capace di mettere in pratica lo stile di vita A.A. per mezzo dell’attrazione, e non della propa­ganda.